mercoledì 21 gennaio 2015

CROSTATA DI PESCHE ALL'AMARETTO

Ma chi lo dice che le ricette per essere buone devono essere difficili?
Questa crostata di pesche all'amaretto è una torta facile da preparare ma dal gusto unico. Provate a prepararla a casa con le nostre pesche all'amaretto e vedrete come sarà facile ottenere un dolce goloso per stupire i vostri amici.

  INGREDIENTI

1 vasetto di Pesche all’amaretto DOLCEPIEMONTE
250 gr di burro
220 gr di farina
2 uova
100 gr di zucchero
1/2 bustina di lievito

PROCEDIMENTO

Disporre la farina e il lievito a corona, lasciando un buco nel mezzo in cui metterete le uova, lo zucchero e il burro precedentemente ammorbidito.

Impastare bene con le mani fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Far riposare la pasta frolla in frigorifero per almeno 10 minuti.

Imburrare ed infarinare una teglia, stendere 2/3 del composto con il mattarello sino ad uno spessore di circa 2 cm e metterlo nella teglia.

Versare il contenuto del vasetto delle nostre Pesche all’amaretto sulla pasta stendendolo in maniera uniforme.

Ritagliare delle strisce di pasta rimasta per formare la classica decorazione a griglia della crostata.

Infornare a 180°C per 30 minuti.

Lasciare raffreddare la crostata prima di servirla.

Per stupire ancora di più i vostri ospiti vi consigliamo di servire la crostata di pesche all'amaretto accompagnata con il Passito di Erbaluce di Caluso Alladium.

Nessun commento:

Posta un commento