lunedì 4 novembre 2013

CALDARROSTE SCIROPPATE

L'autunno è tempo di castagne e di caldarroste, un sapore caratteristico che unisce tutta la famiglia.

Le caldarroste sciroppate Dolcepiemonte portano a casa vostra il sapore delle tradizioni delle montagne alpine piemontesi.



In dialetto piemontese le caldarroste vengono chiamate "brusatà".

Le "brusatà" sono una tradizione delle valli alpine del Piemonte. In passato la famiglia si trovava per raccogliere le castagne nei boschi. Solitamente intorno ai Santi. Poi ci si riuniva intorno al fuoco per arrostire le castagne e mangiarle tutti insieme con una bella bottiglia di vino rosso.

Con le nostre caldarroste sciroppate potete gustarle comodamente a casa vostra da sole o sopra un dolce preparato da voi.



Le castagne fresche vengono arrostite sulla brace per poi essere conservate in uno sciroppo di zucchero di canna.

Le nostre caldarroste sciroppate sono un prodotto conservato con le stesse caratteristiche delle caldarroste appena preparate ma con proprietà organolettiche uniche.

Ingredienti principali: Castagne, zucchero di canna.

Dolcepiemonte vi consiglia di provarle da sole o sopra un dolce preparato da voi per renderlo unico.

Il produttore delle nostre caldarroste sciroppate utilizza metodi manuali e artigianali per l'intera preparazione. Le castagne fresche vengono arrostite, pelate e conservate in sciroppo di zucchero di canna seguendo le antiche ricette della cucina piemontese.

Con DolcePiemonte potete ricevere le caldarroste sciroppate in tutta Italia direttamente a casa vostra.

Noi di Dolcepiemonte ricerchiamo la gastronomia piemontese di qualità, i vini della tradizione e i sapori artigianali del nostro territorio per consentirvi di assaggiare e gustare le nostre specialità senza muovervi di casa.

Nessun commento:

Posta un commento